Sedici volte buono

All’ingresso della gelateria più votata di Busto Arsizio la domanda è inevitabile: ma perché proprio “16 Gusti”? Sarà una questione cabalistica, un numero fortunato, un riferimento a qualche tappa fondamentale della vita del fondatore? La risposta, invece, è molto più semplice e al tempo stesso affascinante: quei 16 gusti, secondo sofisticati studi e analisi di marketing, sono i più amati e i più richiesti dai clienti nelle gelaterie di tutta Italia. Così Massimiliano Trufolo, che ha aperto il locale insieme alla fidanzata Nicoletta Barlocco, è sicuro di esaurirli tutti ogni sera (o quasi) e di ripresentarsi la mattina dopo con altrettante vaschette di gelato fresco. Facile, ma chi ci aveva pensato?

L’esempio appena citato dimostra come nulla sia lasciato al caso nel progetto di questa gelateria, che nel maggio del 2010 non ha avuto paura di sfidare la concorrenza piazzandosi proprio al centro di piazza Garibaldi, nei locali storicamente occupati dalla libreria Bramante, e in pochi mesi ha conquistato l’affetto di una vastissima clientela. Merito anche della filosofia produttiva: del resto c’è scritto anche nell’insegna che qui c’è solo “gelato naturale”. “Niente grassi idrogenati – spiega orgoglioso Massimiliano – gusti alla frutta senza latte per renderli più digeribili e niente coloranti: per questo spesso ci tocca spiegare ai bambini il motivo per cui il gelato alla menta è bianco…”.

La scelta delle materie prime è un altro dei punti di forza della gelateria: i limoni vengono da Sorrento, lo yogurt da Merano, il pistacchio da Bronte e la vaniglia addirittura dal Madagascar. “Per ogni prodotto scegliamo la qualità migliore – continua il gestore – e cerchiamo di ricevere rifornimenti continui: la frutta fresca, per esempio, ci arriva tre volte a settimana”. Nonostante questo, i prezzi restano abbordabili per tutti, da 1,20 a 3,50 euro a gelato.

Certo, il lavoro è duro: tutti i giorni dalle 7 a mezzanotte, anche perché in gelateria ci sono solo tre persone. In cambio, Massimiliano si concede qualche strappo alla regola del 16: ci sono 4 gusti aggiuntivi, che variano ogni due settimane, e poi i gelati sullo stecco, le granite e i ghiaccioli artigianali, tra cui quelli al mojito e al pompelmo rosa e Campari, amatissimi all’ora dell’aperitivo…

16 Gusti, piazza Garibaldi 1, Busto Arsizio (VA), 347-5649303, sito ufficiale, info: 16gusti@gmail.com, profilo su Facebook. Orari: 11-24, da marzo a ottobre.

Condividi

22 pensieri su “Sedici volte buono

  1. Ho sempre pensato che avrebbe avuto successo la sincerità e l’onestá di un grande lavoratore appaga sempre grande!!!! Sei il numero uno!!!!! Croci

  2. questo è vero gelato. quando sento “16 gusti” mi viene subito l’acquolina!!Genuino e porzioni abbondanti.da quando c’è 16G il mio pranzo consiste in una cialda pistacchio nocciola e nutellone.. Che buoni!!! per mia fortuna ho l’ufficio a pochi passi.grazie 16g continuate così

  3. Ho chiesto se fosse senza glutine adatto ai celiaci e mi è stato risposto di no.
    Se fosse veramente naturale sarebbe senza glutine come gli ingredienti che sono naturalmente nel gelato.
    Peccato.

    • Mia figlia ( purtroppo celiaca ) prende sempre il gelato qui. Basta usare la testa nella scelta dei gusti e loro sono molto attenti.in ogni caso credo che un celiaco sappia meglio di noi come funzioni. io continuerò a portala. è anche buono ! Ciao Barbara

  4. Buono il gelato alla 16gusti. Superiore nella qualità a qualsiasi altra gelateria di busto arsizio e dintorni. i ragazzi sono molto gentili e la presentazione delle vaschette in quel modo elegante non la trovo da nessun’ altra parte.quando sono invitata a cena passo sempre da voi e il risultato è sempre un gran bel figurone. Cinzia

    • 16 GUSTI, meglio di altre ma la qualità della gelateria “IL DOLCE SOGNO”a Castellanza, è unica, la cura, la professionalità, la scelta degli abbinamenti, non ho mai visto in tutta la mia vita una gelateria che cambia la paletta ogni prelevazione di gelato, l’attenzione verso il cliente è maniacale,e poi non si limitano a fare solo 16 gusti, torte , monoporzioni, bon bob gelati, sorbetti su stecco, e tantissime cose buonissime, loro sono i numeri uno, al mondo però non solo in provincia.
      Peccato che non sia una giuria competente in materia a giudicare, l’importante è avere tanti amici…

        • pensavo il giudizio riguardasse solo il gelato e non torte, bonbon…… allora posso dire la mia?! quanto è buooona la granita alla pesca della gelateria 16GUSTI!!!!mai provata una delizia simile
          16G la migliore!

  5. Sinceramente penso che il gelato non sia questo gran chè e anche la vetrina è piccola e con pochi gusti. Non capisco tutto questo interesse. Mi chiedo come faccia ad essere prima nel sondaggio.

  6. 16gusti non ascoltare queste persone. Tu sei la migliore e infatti i fatti t vedono prima su tutta Varese. Bravi, continuate così.

  7. altro che bon bon, sorbetti e blablabla.. e che sono queste invenzioni? io cercavo una gelateria ( presente il gelato sul cono? quello classico.. ) e solo da 16 G trovo il gelato curato in tutti gli ingredienti, senza schifezze come carote o robe improponibili! come diceva mio nonno ” nella botte piccola c’è il vino buono”.ciao dalla vostra fedelissima cliente della domenica!!!

  8. Sono di Busto ma per mangiare il gelato buono sinceramente non vado da 16 gusti. Anch’io penso e ne ho conferma perchè provato personalmente che altre gelaterie siano molto ma molto meglio. Comunque a migliorare c’è sempre tempo …..

  9. In effetti non mi sembra che il 16gusti rappresenti il top delle gelaterie bustocche…pur essendo di busto credo che cagliani di luino sia un gradino sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *