Biografia di Sergio Michilini

2007-diagnostico-nel-rigueroPITTORE nato in FRIULI nel 1948, con attività e ricerche anche nel campo della CERAMICA, del MOSAICO, della SCULTURA, dell’ARTE PUBBLICA e della INTEGRAZIONE PLASTICA.

E’ vissuto in LOMBARDIA e TOSCANA, terminando gli studi nella ACCADEMIA DI BELLE ARTI di FIRENZE nel 1973.

I suoi Maestri di questi anni sono stati: VERNIZZI, GUENZANI, TROVARELLI, CONTI, FARULLI, TURCHIARO, ANNIGONI, MINIATI, GAJONI.

Per un certo periodo si è interessato di GRAFICA D’ARTE, creando con il collega PORETTI un LABORATORIO DI GRAFICA SPERIMENTALE a Oggiona con Santo Stefano, Varese (calcografia,xilografia, litografia e serigrafia).

Dagli anni ’70 e fino agli inizi ’80 ha realizzato varie opere di Arte Pubblica a LIVORNO (Chiesa Armena), SCANDICCI (Palazzo Comunale) e in varie chiese della Provincia di VARESE, come le ceramiche e terracotte policromate nella Chiesa Parrocchiale di OGGIONA; i dipinti murali nella cupola seicentesca di Santa Maria degli Angeli a LONATE POZZOLO e nell’abside di CASTELNOVATE di VIZZOLA TICINO, gli affreschi nell’abside della chiesa di BERGORO di FAGNANO OLONA ecc.

Per vari anni è stato Professore di disegno e pittura nei LICEI ARTISTICI di BUSTO ARSIZIO e di VARESE, collaborando, in differenti periodi, con vari gruppi artistici e riviste di arti plastiche: 1971 ALTERNATIVA ARTISTICA; 1976 NUOVA CULTURA; 1986 EL ANDAMIO; 2002 NUEVO AMANECER CULTURAL.

Dal 1982 in MESSICO realizza pannelli in ceramica, attività culturali di vario tipo e stringe amicizia con i Maestri ALBERTO DIAZ DE COSSIO,RINA LAZO, ARTURO GARCIA BUSTOS, CHAVEZ MORADO, OLGA COSTA e ANGELICA ARENAL DE SIQUEIROS.

Poi in NICARAGUA (cooperante della ONG-MLAL) collabora con il Ministero di Cultura alla creazione della SCUOLA NAZIONALE DI ARTE PUBBLICO-MONUMENTALE(ENAPUM-DAS): prima esperienza del genere nel continente americano.

In Nicaragua realizza varie opere di ARTE PUBBLICA, ed alcune di queste sono state dichiarate PATRIMONIO CULTURALE NAZIONALE,come il CONGIUNTO ARTISTICO MONUMENTALESANTA MARIA DE LOS ANGELES nel Barrio Riguero e le PITTURE MURALI nel CENTRO O.A.ROMERO a MANAGUA.

Nel 1988-1989. in Italia, dipinge il murale mobile nel Bar Torrefazione del CENTRO COMMERCIALE LAGHI di GALLARATE e realizza il Pannello in CERAMICA del Palazzo Comunale di OGGIONA.

Nel 1989, a CITTA’ DEL MESSICO collabora alla fondazione di TALAMURO (Laboratorio Latinoamericano di Muralismo e Integrazione Plastica).

Tra il 1990 e ’93 è Coordinatore della ONG-ACRA per il CENTROAMERICA e CARAIBI, e in questi stessi anni realizza varie Pitture Murali e Pannelli di Ceramica in MERIDA, YUCATAN, MEXICO e GUATEMALA.

In CUBA, tra il 1991 e 1996, invitato dalla UNEAC (Unione Scrittori e Artisti di Cuba), realizza varie attività artistiche e culturali nell’ISTITUTO SUPERIOR DE ARTE e nel TALLER EXPERIMENTAL DE GRAFICA de La Habana.

In CAMAGUEY-CUBA formula il “Progetto di Integrazione Plastica” nel CENTRO INTEGRATO DI TECNOLOGIE APPROPRIATE (CITA-INRH) e nella Provincia di HOLGUIN i “5 Progetti di Arte Pubblica” per le città di VELASCO e GIBARA.

Nel 1993 realizza un Corso di Pittura Murale a RIO DE JANEIRO e dal 1996 al 2000 vive a PARATY – BRASILE dove fonda il “TALLER SERRA DA BOCAINA” insieme al ceramista Dalcir Ramiro, e realizza Decorazioni Murali, arredi ambientali, pitture ad olio e sculture in terracotta colorata.

Con la collaborazione di Varesenews, nel 2000 realizza il sito biografico internet www.sergiomichilini.it, e successivamente la Rivista Virtuale in difesa della Pittura e dei Pittori www.labottegadelpittore.it, ora trasformata in BLOG.

Nel 2001 elabora il Progetto “PITTURA DI COLORI DI LUCE A VENEZIA INIZIANDO IL SEC.XXI” per la Biennale di Venezia.

Nello stesso anno 2001, e fino al 2005 è Direttore della FONDAZIONE COLORI DI LUCE in Managua (primo Museo di Arte Pubblica del Centroamerica)

Nel 2003 realizza il polittico in terracotta colorata e oro zecchino per il Palazzo Comunale di OGGIONA CON S.STEFANO.

Nel 2009 realizza le sculture policromate con Silicati di potassio Keim OREY MOMO e ARAINHA, nel giardino del proprio studio a Oggiona, Varese, Italia

Dal 2010 inizia la elaborazione di 17 dipinti che illustrano “EL LLANO EN LLAMAS” (La pianura in fiamme), capolavoro letterario del messicano Juan Rulfo.

Vista la impossibilità di poter lavorare dignitosamente e onoratamente in Italia, attualmente vive IN ESILIO a Managua, Nicaragua, Centroamerica.

Questa è la e-mail di Sergio Michilini: neoarcaico@yahoo.it

ULTIMO DIPINTO: “CHE FARE?”

Michilini “CHE FARE?”, 2012, trittico, olio su tela, cm.122×240



 

 

 

 

 

 

 

 

 

5 pensieri su “Biografia di Sergio Michilini

  1. Con gran alegría saludo a mi amigo Sergio Michelini compañero grato de estos caminos que nos unen, el muralismo.
    No hay mas ruta que la nuestra

  2. Ciao Sergio,complimenti davvero per i tuoi lavori,bravo continua così. Anch’io come te dipingo.Scusa,volevo chiederti una cosa: è difficile trovare i materiali per dipingere in Nicaragua?..ovvero,esistono botteghe di belle arti,magari nelle grandi città? Oppure devi farti importare tutto l’occorrente?..sarei curioso di saperlo. Come tira il mercato li dalle tue parti? qui in Italia non si batte chiodo,sempre piu dura…Un carissimo saluto ed un augurio di buon proseguimento.
    Luca.

  3. Maestro buonasera sono un pittore emergente di roma.Volevo chiederle un consiglio.Dopo che appurato che una tela non sia storta cè un procedimento per farla rimanere sempre dritta.Ho venduto delle tel che mi sono accorto un po’ staccate dal muro quando appese.
    Se potesse darmi un consiglio le sarei meramente grato.
    MIEDO®

  4. Dovresti provare con un filo da pesca grosso steso dietro, in diagoonale, con un tensore da avvitare fino a che la tela non sia perfettamente dritta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *