Il caffè clandestino nella Expo Milano 2015

logoExpo1Alcuni amici mi hanno fatto notare che parteciperò trionfalmente alla Expo Milano 2015 con due maxi-pannelli che riproducono due particolari del mio murale mobile “LA STORIA DEL CAFFE’” del Bar-Torrefazione nel Centro Commerciale Laghi di Gallarate.
Continua a leggere

Il caffè di Gallarate in giro per Bruxelles

La pittura muraleSTORIA DEL CAFFE’” del Centro Commerciale Laghi di Gallarate, Varese, Italia, sta viaggiando nelle piazze di Bruxelles: un camioncino trasformato in Bar/Torrefazione è completamente illustrato dai pannelli di questa opera.

Continua a leggere

Il caffè c’è, il formaggio stagionato anche!

Una breve puntatina al Nord del Nicaragua, nella Riserva Naturale “El Tisey-La Estanzuela” , visitando i nostri amici Cerrato (familiari del nostro caro maestro Leonel Cerrato), che lì sono nati e che ora hanno trasformato la vecchia casa contadina in un accogliente Ecorifugio con alloggi, cucine, vivaio, sentieri e tutto quello che serve per immergersi in questa natura tropicale di montagna.
Continua a leggere

CAFFE’ dal produttore al consumatore….

imgp4439Da queste parti siamo di nuovo nel mezzo della stagione della “COSECHA DEL CAFE”, cioè della raccolta del caffè.
Da dicembre a febbraio di ogni anno, più o meno, è il periodo del “Grano de Oro” come dicono da queste parti, del Grano di caffè, e migliaia, milioni di persone si arrampicano sulle colline e montagne dell’America Latina a raccogliere il caffè, comprese donne,  anziani e bambini ….e vengono pagati in maniera RIDICOLA. Continua a leggere

A raccogliere IL CAFFÈ !!!

02Da queste parti siamo nel pieno della “cosecha del cafè”: LA RACCOLTA DEL CAFFÈ!
I “cafetales” (le piantagioni di caffè) sulle montagna sono diligentemente “pettinati” da gruppi di raccoglitori che, in forma strettamente organizzata, vanno scegliendo e staccando, ramo per ramo, una per una, a mano, le bacche mature di caffè.
In novembre e dicembre c’è la prima “passata”, e poi si ripassa a raccogliere in gennaio…… Continua a leggere

Andiamo a vederci un caffè a Gallarate

1988-1t-la-storia-del-caffe-murale-mobile-centro-commerciale-laghi-gallarateVa bene, non è solo per vedere, ma anche per degustare un buon caffè che ci si può dare appuntamento al Centro Commerciale Laghi di Gallarate.

Lì, intanto che si sorseggia un delizioso e caldo caffè, si può ammirare una pittura murale di ben 15 metri di lunghezza con rappresentata “LA STORIA DEL CAFFE’”: dal vivaio alla pianta, alla raccolta, alla lavorazione delle bacche, alla partenza dei sacchi per i paesi d’importazione.

Continua a leggere

Il caffè è quasi pronto

04In Dicembre da queste parti inizia la RACCOLTA DEL CAFFE’ ( qua si dice: “la cosecha del grano de oro…o del rojito”)…..Adesso le piante sono piene di bacche verdi che iniziano a riempirsi di giallo, arancio e, nelle zone più assolate, già sono diventate rosse. Quando tra un paio di mesi la maggioranza delle bacche di caffè saranno rosse inizierà la raccolta, che sarà fatta a mano, bacca per bacca, (un lavoro durissimo, dall’alba al tramonto), nei terreni impervi delle montagne, da uomini, donne, bambine e bambini che, dal caffè riceveranno le briciole, chissà, forse appena sufficiente per non morire di fame. Continua a leggere