Pils e Tripel: è la settimana del “doppio pride”

Da una parte una manifestazione storica organizzata intorno a una delle “culle” del panorama artigianale italiano. Dall’altra una novità assoluta ospitata da uno degli ultimi locali di rilievo nati sul territorio lombardo. In comune hanno la assoluta garanzia di qualità dei birrifici che li promuovono e il carisma dei birrai cui sono associati.

Pride

Parliamo dei due eventi previsti nel prossimo fine settimana a pochi chilometri – 17 secondo ViaMichelin – di distanza e dedicati a due stili diversissimi tra loro ma di estrema importanza per tutto il panorama brassicolo internazionale.  Continua a leggere

Castellanza: quattro birre locali per la festa dello street food

La moda di questi ultimi anni, quella di proporre un festival legato al cibo da strada, tocca anche Castellanza e in particolare uno dei templi provinciali della musica e delle serate in pista da ballo, il Land of Freedom, locale che si trova accanto all’autostrada e anche per questo può richiamare pubblico da un ampio raggio territoriale.  Continua a leggere

Pub “di bandiera”, Extraomnes apre a Castellanza

LogoExtraomnesQuando, vent’anni fa, nacque il movimento della birra artigianale lombarda, era prassi per i primi produttori aprire anche un pub direttamente collegato agli impianti dove smerciare e far conoscere le proprie specialità. È il caso – restiamo agli esempi più famosi – di Baladin a Piozzo, del Birrificio Italiano a Lurago Marinone, del Lambrate di Milano, ma anche – per restare sul territorio varesotto – della Fabbrica a Saronno o dell’Inconsueto a Busto Arsizio. Continua a leggere

Undici birre del territorio alla “Corte del Ciliegio”

CorteDC_LogoIn una provincia dove i grandi festival della birra artigianale non sono ancora (mai?) arrivati, eccezion fatta – se vogliamo – per il CBF di Carnago, l’iniziativa che anche quest’anno si tiene alla Corte del Ciliegio di Castellanza è una presenza piacevole e significativa nel panorama brassicolo locale.

Per il secondo anno consecutivo infatti, alla “Corte” va in scena un festival che presenta una selezione di birre non amplissima ma sicuramente interessante e soprattutto votata al territorio. Continua a leggere

“On tap” a Castellanza l’ultimo fusto di Grano Nero

GranoNeroQRAbbiamo contribuito a farla nascere, vi abbiamo raccontato la sua cotta e il suo imbottigliamento, l’abbiamo assaggiata, degustata e presentata in diverse occasioni. Ora non possiamo che salutarla.

L’ultimo fusto in circolazione di Grano Nero, la birra che ha vinto il 4° concorso Malto Gradimento, è stato aperto ieri – giovedì 31 marzo – e attaccato alle spine del Quality Relax di Castellanza (in via Cantoni 51) dove sarà disponibile fino all’ultimo bicchiere in questi giorni. Continua a leggere

Castellanza: 20 posti di lavoro in una nuova birreria

LowenIn genere su Malto Gradimento non parliamo direttamente del canale della ristorazione, se non per quei locali direttamente collegati ai birrifici o per quelli che propongono serate a tema ed eventi particolari.
Questa volta ci permettiamo di fare un’eccezione, perché il ristorante di cui vi parleremo è alla ricerca di un discreto numero di lavoratori in vista della apertura, prevista per il prossimo settembre a Castellanza, in corso Sempione angolo via don Minzoni. Continua a leggere

Un febbraio da… Rex

RexTra i locali – per ora – al di fuori del nostro radar birrario ce n’è uno all’estremo sud della provincia di Varese che propone per il prossimo mese di febbraio un poker di serate molto interessanti. Si tratta del “Rex Bibendi” (nella foto) che si trova a Castellanza non lontano dal Campus dell’università Liuc, e che affianca sulla propria carta vini e birre scelti con una certa ricercatezza.
Tra le mura dell’edificio di via don Testori 18, per quattro lunedì consecutivi, si parlerà di birra artigianale con i protagonisti di diverse esperienze fiorite sul territorio tra Varesotto e Altomilanese.

Continua a leggere

Arriva la Birranza

Dopo il riuscitissimo Carnago Beer Festival dello scorso luglio, di cui vi raccontammo la “cotta pubblica” condotta da Nicola Grande, il Siebter Himmel replica in questo fine settimana con la prima edizione de “La Birranza”.
L’appuntamento è da oggi – venerdì 31 – a domenica 2 settembre al neonato Siebter Brewpub di Castellanza (è in viale Borri, 15), “emanazione” diretta del locale di Carnago che propone tutta la propria gamma di birre artigianali. Prius, Quishoc, Aes, Nuce e Wit-Flos saranno accompagnate da pietanze e buona musica.

Continua a leggere