Azzate, una nuova birreria nei locali della “Università”

univbirraA quasi dieci mesi di distanza dalla chiusura dell’Università della Birra, avvenuta nel dicembre 2012, ad Azzate sta per riaprire un locale all’interno degli stessi spazi (foto Beersharing.it) che furono il “regno” dell’indimenticabile Franco Re. Una notizia piuttosto inattesa, anche se nei mesi scorsi era circolata qualche voce in proposito, che ora si è rivelata esatta. Continua a leggere

L’ultimo bicchiere…

C’era tantissima gente, ieri sera (giovedì 27 dicembre) ad Azzate, convenuta per una “festa” particolare. L’Università della Birra (foto inviataci da S. Romano) ha chiuso con un’ultima serie di brindisi la propria, lunga esperienza ed è stata letteralmente presa d’assalto da centinaia di appassionati abituati a ritrovarsi su quei tavoli e in quelle sale, per una cena in compagnia o per scovare qualche prelibatezza in bottiglia o alla spina introvabile nel resto della provincia (e non solo).

Continua a leggere

L’Università della Birra chiude, ma lo staff è pronto a ripartire

Notizia shock per gli appassionati di birra del Varesotto e non solo. A pochi mesi dalla morte di Franco Re, chiude infatti i battenti il locale da lui creato e reso famoso, l’Università della Birra di Azzate. A comunicarlo è stato proprio lo staff che per tanti anni ha affiancato Franco in questo esperimento più unico che raro, capace di affiancare a un apprezzato ristorante-birreria anche una ricca attività formativa.
Sono centinaia le persone che hanno seguito i corsi nelle aule dell’UdB, per passione e per lavoro visto che Re e i suoi ragazzi hanno insegnato a parecchi gestori di bar e pub l’arte di servire la birra. Una via che era piaciuta anche alla Regione Lombardia, che aveva accreditato l’attività tra quelle indicate a svolgere corsi riconosciuti.

Continua a leggere

«In ogni birra che berremo»

«Vivrai nel nostro cuore in ogni birra che berremo». I collaboratori di Franco Re, il rettore dell’Università della Birra di Azzate scomparso mercoledì pomeriggio, hanno ricordato con queste parole il maestro loro e di tanti altri (ci mettiamo, in piccolo, anche noi nel gruppo). Continua a leggere

Ciao Franco…

Barba fluente, cultura infinita, esperienza illimitata, capacità rara di raccontare e spiegare. E soprattutto tanta, tanta passione per il suo lavoro e per la birra, due cose che curiosamente coincidevano da cima a fondo.
Oggi è morto Franco Re, il rettore dell’Università della Birra di Azzate e ci ha lasciati, oltre che abbattuti, pure molto più poveri.
Perché Franco è stato un maestro inarrivabile e un esempio per centinaia, migliaia di persone: dai semplici curiosi che desideravano assaggiare una birra speciale agli appassionati che hanno partecipato ai suoi corsi o hanno letto i suoi libri fino ai professionisti della spillatura che nel corso degli anni hanno affollato quello straordinario esperimento che è l’Univesità della Birra. Un posto che accanto al brewpub – noto a tutti – ospita una vera e propria scuola per preparare chi ha deciso di fare della birra il proprio mestiere. Continua a leggere

Due sere, tre appuntamenti

Gli amanti della birra della nostra zona in questa settimana hanno a disposizione tre serate interessanti per conoscere qualche altro aspetto della nostra bevanda preferita (e non solo…) in abbinamento con cibi altrettanto affascinanti. Continua a leggere

Birra doppia per Varesecorsi

Nei giorni scorsi si sono aperte le iscrizioni all’edizione primaverile 2012 di VareseCorsi, il programma curato dal Comune in collaborazione con “Il Cavedio” che a ogni tornata mette sul piatto un ricchissimo menu di corsi di ogni tipo. La nostra bevanda preferita non poteva rimanere esclusa: sono infatti due i corsi inerenti alla birra, entrambi tenuti dalla “Beer and Food Management”. Quest’ultima è la società che anima la famosa Università della Birra di Azzate la quale ha collaborato con VareseNews in occasione del primo concorso “Malto Gradimento” sia con  la prestigiosa presenza di Franco Re in veste di giurato, sia con alcuni premi ai vincitori. Continua a leggere

Le foto della cotta in piazza

Nei giorni scorsi vi avevamo proposto di raggiungere – domenica scorsa – la centralissima piazza San Giovanni di Busto per la “cotta in piazza” organizzata dall’Orso Verde in collaborazione con Unionbirrai e Università della Birra oltre che con quella del Comune. Siete andati in molti e tra di voi c’erano anche Orlando e Valeria che hanno fornito i propri scatti a Malto Gradimento. Eccoli!

 

Busto prende una cotta per la birra

A chi non è mai capitato di prendere una cotta? Ebbene, quella che si preannuncia a Busto Arsizio è tutta particolare, visto che avverrà nella centralissima piazza San Giovanni e avrà come protagonista principale la birra. Non una birra qualsiasi ma quella dell’Orso Verde, il microproduttore bustocco che per una volta sarà “profeta in patria”.

Continua a leggere