Cinema | VaresNews Home Page
Sei in: VareseNews / Cinema / Un video saronnese per l’Unità d‘Italia - 16/03/2011
 
Condividi su Facebook
Video

Un video saronnese per l’Unità d‘Italia

Terzo posto del giovane regista Riccardo Banfi e del suo gruppo di amici che hanno partecipato al concorso “Creativi per la Costituzione”, ispirato ai 12 principi fonamentali
Ingrandisci testo Riduci testo  |   Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
immagine di separazione
Il Concorso Video "Creativi per Costituzione", organizzato da www.242 MovieTv.com, ispirato ai 12 Principi Fondamentali della Costituzione della Repubblica italiana, si è concluso con una bella sorpresa per il saronnese Riccardo Banfi. Il giovane regista, già finalista ai David di Donatello lo scorso anno e autore, con il suo gruppo di amici, di diversi video-tormentoni del web, ha partecipato a questo nuovo concorso dedicato all’Unità d’Italia. Il suo video, che si ispirava all’articolo 6 della Costituzione Italiana (“La Repubblica tutela con apposite norme le minoranze linguistiche”), si è classificato al terzo posto.
«Raccontiamo – spiegano gli autori – come negli occhi di un bambino cresca la curiosità per gesti dal sapore rituale». Il primo premio di 5.000 euro, assegnato dalla Giuria di qualità composta da Biagio Agnes, Enrico Vanzina e Davide Bennato, è andato a "Political Asylum" di Giacomo Mantovani; Il secondo premio di 2.500 euro, è stato assegnato dalla community di 242 MovieTv, va a "La valigetta" di Sebastiano Melloni; Il terzo premio di 1.000 euro, menzione speciale attribuito dalla redazione di 242 MovieTv, va a "Voci" di Riccardo Banfi.
16/03/2011
Tag Articolo
Multimedia
VareseNews TV Gallerie fotografica VareseNews Radio VareseNews Podcast
Tag della settimana
barry lindon   cinema   film   
Dalla Home
Il primo giorno 
di Pedemontana Il primo giorno di Pedemontana
Il tratto verso Gazzada Schianno aperto dal mattino, in senso inverso dal pomeri ...
Pronto soccorso:
la barellaia infinita Pronto soccorso: la barellaia infinita
Trentuno le persone in attesa di un ricovero dopo un weekend tutto sommato tranq ...
L'Albinoleffe condanna la Pro Patria all'ultimo posto L'Albinoleffe condanna la Pro Patria all'ultimo posto
I tigrotti vanno sotto nel primo tempo con un rigore di Momentè, nella ripresa c ...