Cairate VaresNews Home Page

Sei in: VareseNews / Comuni / Cairate / Fiamme nella notte, distrutta villetta a schiera - 29/12/2012
 
Condividi su Facebook
Condividi:
Cairate

Fiamme nella notte, distrutta villetta a schiera

Le fiamme sembrano siano partite verso le 3 di notte, forse a causa di un cortocircuito elettrico. Pronto l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per quasi due ore per avere la meglio
Ingrandisci testo Riduci testo  |   Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
immagine di separazione
Forse un cortocircuito ha causato nella notte di oggi, sabato 29 dicembre, un incendio in una villetta di via Mascheroni a Cairate. Le fiamme hanno iniziato a divampare verso le 3 agendo soprattutto sul tetto della palazzina. Dopo circa un quarto d'ora i pompieri hanno iniziato il duro lavoro per spegnere le fiamme; ben sei i mezzi dei vigili del fuoco impegnati per avere la meglio sul rogo: tre da Busto Arsizio, due da Varese e uno da Saronno. Solo dopo quasi due ore di intervento i vigili del fuoco sono riusciti a spegnere il fuoco e porre fine all'incendio. La casa non presenta grossi danni alla struttura principale, ma è rimasta ormai priva del tetto, completamente divorato dalle fiamme se non per le travi portanti e per questo risulta inagibile. Ha subito dei danni, anche se in maniera marginale, anche la palazzina adiacente, dato che le fiamme hanno intaccato le rifiniture della soletta e la grondaia del tetto (foto).
Conferma la versione un vicino di casa: «Ci siamo accorti dell'incendio verso le 3 e dopo neanche 15 minuti i pompieri erano in azione per spegnere le fiamme. Personalmente non so il motivo scatenante, non ho sentito nulla di più sull'accaduto e quindi non posso dire se è stato o no causato da un cortocircuito. Posso solo dire che mi spiace per i nostri vicini: da quando hanno costruito queste palazzine negli anni '70 viviamo a stretto contatto e li conoscevo molto bene. Sono molto dispiaciuto».
29/12/2012
Dalla Home
C'è una pista
per risolvere l'omicidio
di Antonino Faraci C'è una pista per risolvere l'omicidio di Antonino Faraci
Trapela cauto ottimismo tra gli investigatori sul caso del 73enne trovato senza ...
Accam, si studia un futuro
senza inceneritore Accam, si studia un futuro senza inceneritore
I sindaci soci della società che gestisce l'inceneritore di Borsano hanno deciso ...
Sorpresa al volante
con il telefonino, cerca
di rubare la pistola ai vigili Sorpresa al volante con il telefonino, cerca di rubare la pistola ai vigili
È successo nel quartiere dietro la stazione, protagonista una donna che è stata ...