Sei in: VareseNews / Gallarate/Malpensa / Ipc Falcone: anno nuovo, sede nuova - 3/09/2010
 
Condividi su Facebook
Gallarate

Ipc Falcone: anno nuovo, sede nuova

Dopo 5 anni di attesa, lunedì 13 settembre verrà inaugurata la nuova e tecnologica sede dell'Ipc. Tra gli invitati alla cerimonia anche il Ministro Gelmini
Ingrandisci testo Riduci testo  |   Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
immagine di separazione
la nuova sede dell'Ipc Falcone a Gallarate13 settembre 2010, per gli oltre 1300 studenti dell’Ipc Falcone l’anno scolastico si aprirà con una grande novità. A cinque anni dalla presentazione del progetto viene inaugurata la nuova sede dell’istituto gallaratese, la scuola nuovissima e ipertecnologica di via Matteotti a Gallarate.
 
Una cerimonia ufficiale, a cui è stata invitata anche il Ministro Maria Stella Gelmini che, però, non ha ancora dato una risposta ufficiale.
«Sono molto soddisfatto – ha commentato l’assessore all’edilizia scolastica della Provincia  Gianfranco Bottini – magari siamo arrivati con il fiato un po’ corto, avremmo dovuto sollecitare di più il cantiere. Oggi, però, abbiamo una scuola all’avanguardia, con dotazioni tecnologiche moderne»
 
La nuova struttura ha visto la partecipazione di Provincia e Comune che si sono suddivise i costi (9,3 milioni da Villa Recalcati su un totale di 22 milioni di euro circa): « È stata un’opera sui generis, una collaborazione tra i due enti – ha spiegato Bottini - dove a Villa Recalcati è stato assegnato il compito di assicurare l’adeguatezza in base alle norme di edilizia scolastica e il monitoraggio della progettazione che è stata svolta dall’amministrazione gallaratese. La Provincia, inoltre, ha eseguito gli allestimenti tecnici come le cucine o gli impianti di refrigerazione, realizzati secondo livelli tecnologici avanzati».
 
In questi giorni, l’area è ancora cantierata: si sta procedendo alla pulizia di tutti i locali e alla disposizione degli arredi. All’esterno, dopo la riasfaltatura, il Comune sta eseguendo i marciapiedi.
 
Nonostante l’apertura arrivi con ritardo e dopo cinque anni di attesa, il 13 settembre il Falcone inizierà l’anno dicendo addio a via alla coabitazione di via De Albertis con l’Itc Gadda.
3/09/2010
Multimedia
VareseNews TV Gallerie fotografica VareseNews Radio VareseNews Podcast
Dalla Home
Albasini: è svizzero il re della "Tre Valli" Albasini: è svizzero il re della "Tre Valli"
Per la seconda volta nella storia un corridore rossocrociato si aggiudica la cor ...
Brugnoli: “Non scavate la terra 
sotto i piedi di Malpensa” Brugnoli: “Non scavate la terra sotto i piedi di Malpensa”
Il presidente dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese commenta l ...
Ferrovie, "patto" concluso tra Svizzera e Italia per la linea di Luino Ferrovie, "patto" concluso tra Svizzera e Italia per la linea di Luino
Firmata la convenzione sugli adeguamenti necessari per AlpTransit. La Confederaz ...