Sei in: VareseNews / Lombardia / Sciopero dei trasporti: Trenord comunica le modalità - 2/09/2011
 
Condividi su Facebook
Milano

Sciopero dei trasporti: Trenord comunica le modalità

Martedì 6 settembre, l'astensione interesserà con orari diverse il diverse linee. Saranno garantite gli orari di punta
Ingrandisci testo Riduci testo  |   Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
immagine di separazione
Trenord informa che in occasione dello sciopero nazionale indetto dalla CGIL, martedì 6 settembre il servizio avverrà secondo le seguenti modalità:
 
-      sulle linee della rete FERROVIENORD (Milano - Seveso - Asso; Milano -Como Lago; Milano - Varese - Laveno Mombello; Milano - Novara; Brescia - Iseo - Edolo) lo scioperò si svolgerà dalle ore 9:01 alle ore 16:30;
 
-      per tutti gli altri treni regionali e Suburbani, circolanti sulla rete RFI, e per quelli del Passante ferroviario lo sciopero si svolgerà dalle ore 9:01 alle ore 17.
 
Ricordiamo che, al di fuori delle fasce di garanzia (al mattino dalle ore 6 alle 9 su entrambe le reti e nel pomeriggio dalle ore 16.30 alle 19.30 su rete FERROVIENORD e dalle ore 18 alle 21 su rete RFI) i treni potranno subire soppressioni totali o parziali.
 
I treni garantiti sono pubblicati nell’orario ufficiale di Trenord consultabile anche dal sito www.trenord.it .
 
Per il solo Malpensa Express via Milano Cadorna, durante gli orari dello sciopero, saranno istituite corse sostitutive da via Paleocapa, con partenza agli stessi orari del treno.
 
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al numero verde del Contact center Trenord 800.500.005, operativo tutti i giorni dalle 7 alle 21.
2/09/2011
Tag Articolo
Multimedia
VareseNews TV Gallerie fotografica VareseNews Radio VareseNews Podcast
Dalla Home
Lite con Cannella, Ambrosetti sollevato dall'incarico Lite con Cannella, Ambrosetti sollevato dall'incarico
Aria tesissima nel Varese Calcio: sabato, dopo la sconfitta a Bologna, si è arri ...
Processo Uva, è iniziata
la corte d'assise Processo Uva, è iniziata la corte d'assise
Ammessi come parte civile i nipoti del defunto, ma non l'associazione del senato ...
L’ospedale arriva in carcere:
apre la nuova ala sanitaria L’ospedale arriva in carcere: apre la nuova ala sanitaria
7 celle dedicate, ambulatori medici e una palestra riabilitativa sono da oggi op ...