Sei in: VareseNews / Varese Laghi / La montagna della scuola: sintesi della attività - 27/06/2011
 
Condividi su Facebook
Luino

La montagna della scuola: sintesi della attività

Non sono mancate gite in battello per conoscere luoghi di interesse didattico sulla sponda piemontese del lago
Ingrandisci testo Riduci testo  |   Versione stampabile Stampa  |   Invia articolo a un amico Invia   |   Scrivi alla redazione Scrivi
immagine di separazione
La Sezione CAI Luino con la fine dell’anno scolastico 2010/11 ha ultimato gli interventi nelle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado del plesso scolastico di Luino.
Il progetto è nato dalla richiesta dalla Direzione Didattica in sintonia con le Amministrazioni comunali di Luino, Maccagno, Dumenza per favorire la conoscenza del nostro territorio ai ragazzi attraverso la scuola.
Gli interventi con le classi sono stati vari e diversificati con escursioni, palestra di arrampicata a Maccagno, lezioni di nordic walking, visita alla Linea Cadorna, proiezioni di diapositive, lezioni teoriche/pratiche di orientamento, utilizzo del GPS, carte topografiche, bussola e altimetro, sicurezza in montagna, visita al Museo etnografico di Castelveccana, soggiorno in rifugio alpino, lezioni didattiche per canti corali. Non sono mancate gite in battello per conoscere luoghi di interesse didattico sulla sponda piemontese del lago e permettere una visione panoramica della sponda lombarda del Lago Maggiore.
Il bilancio di tutta l’attività effettuata dal CAI Luino si può così riassumere:
38 classi delle scuole primarie di Luino, Creva, Voldomino, Motte, Dumenza, Maccagno, Pino L.M.
21 classi scuola Media di Luino, Maccagno, Dumenza
122 interventi con le classi di cui 80 scuola primaria e 42 scuola secondaria di primo grado
1121 allievi di cui 657 scuole primarie e 464 scuole secondaria di primo grado
74 insegnanti di cui 43 maestre e 31 professori
1520 ore di attività di cui 830 ore nella scuola primaria, 590 ore nella scuola media, 100 ore per coordinamento classi
22 volontari del CAI Luino impegnati nel progetto
2 Guida Alpina per l’attività di arrampicata alla palestra di Maccagno
2 istruttrice di nordic walking
1 maestro del coro
12 coristi
6 volontari della Protezione Civile di Cassano Valcuvia

Per l’arricchimento di esperienze che ha beneficiato il nostro sodalizio nel partecipare a questo importante progetto didattico si ringraziano l’ Amministrazioni Comunale di Luino , Maccagno, Dumenza, la Dirigente e il corpo insegnante del plesso di Luino per la fiducia accordata. Un particolare ringraziamento per la preziosa collaborazione va al maestro ed ai coristi del Coro “città di Luino” , ai volontari della protezione Civile di Cassano Valcuvia, al responsabile del Museo Etnografico di Castelveccana Signor Coccoli, alle Guide Alpine Marco Roncaglioni e Matteo Ruffin , alle istruttrice di nordic walking Serena Storaci e Monica Gasperini.
Un ringraziamento particolare va ai volontari del CAI Luino che con grande impegno e professionalità hanno reso attuabile questo progetto.
27/06/2011
Tag Articolo
» Varese
Multimedia
VareseNews TV Gallerie fotografica VareseNews Radio VareseNews Podcast
Dalla Home
Varese, terza provincia
più popolosa della regione Varese, terza provincia più popolosa della regione
Lo studio demografico della Camera di Commercio rivela che la densità media per ...
L'Asl interviene:
"Sopprimere i cani
che disturbano? Non si può" L'Asl interviene: "Sopprimere i cani che disturbano? Non si può"
L'Asl di Varese ha inviato una lettera al sindaco di Lozza chiedendo di ritirare ...
Piazza Giovine Italia
diventa pedonale Piazza Giovine Italia diventa pedonale
La delibera di Giunta è l'ultimo passaggio di un percorso iniziato nel luglio 2 ...